Libri

La nuova abitazione che ho affittato è parzialmente arredata, fra le varie cose c’è un libreria con alcuni vecchi libri.  Allora mi sono messa a guardarne qualcuno. Ho iniziato a leggere La califfa di Bevilacqua, ma la storia non mi ha catturato è l’ho lasciato a metà. Poi ho iniziato a leggere  Mio marito, di Dacia Maraini, che racconta ritratti di varie donne e del loro  rapporto, spesso succube, con i rispettivi mariti, ma quello che, permettetemi, mi ha stupito è che  già nel 1974 (anno di pubblicazione del libro) l’autrice ha inserito un capitolo che tratta del rapporto d’amore tra due donne. Che avanguardia per quegli anni!     Mi piace molto leggere, solo che poi mi arrabbio perché riesco a ricordare molto poco di quello che leggo. In questo libro ho trovato questa citazione di Socrate che mi calza a pennello…

A presto                                                                 -A.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...