Visita al museo

il

Nonostante il caldo afoso di questi giorni, con la mia secondogenita, abbiamo deciso di approfittare della (forse ultima) domenica di visita gratis ai musei e ci siamo recate di mattina presto a Firenze. All’arrivo alla stazione ferroviaria di Santa Maria Novella la città ci è sembrata quasi deserta perciò abbiamo pensato:” Poca gente in giro poca fila da fare”. Allora ci siamo concesse il tempo di un caffè e cornetto al pistacchio e dopo ci siamo incamminate verso il nostro obbiettivo ovvero visitare la Galleria degli Uffizi. Quando siamo giunte in Piazza della Signoria ci siamo rese conto della folla che era già lì in fila ed erano solo le 9.30. Indovinate quante ore abbiamo trascorso in fila? Ve lo dico io: ben quattro ore, siamo entrate alle 13.30. L’attesa è stata ripagata dalle meraviglie della Galleria che lasciano senza fiato. E’ stata un’esperienza unica ammirare le opere di Giotto, Botticelli, Leonardo, Caravaggio e tanti altri a pochi centimetri di distanza. Infatti per la sua concentrazione di opere meravigliose la Galleria degli Uffizi è al terzo posto tra i siti più visitati in Italia. Siamo uscite dal Museo alle 16 e abbiamo fatto un salto a vedere il Giardino di Boboli, ma l’afa era troppa e anche la stanchezza, infatti questa visita è stata molto veloce e, sulla via del ritorno, abbiamo fatto una sosta da Grom per un maxi gelato degno della giornata.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...